Piccola Posta

2

14/11/2019

Pubblicità al mio nuovo libro, da oggi nelle librerie. Si intitola “Il martire fascista”, Sellerio. Si tratta di un maestro siciliano, di Piazza Armerina, di solida fede fascista, che va a insegnare nella scuola di un paesino sloveno vicino a Gorizia, annesso all’Italia dopo la carneficina della Grande guerra. Ha una giovane moglie, cinque figli e un sesto in arrivo. Una sera, all’inizio dell’anno scolastico del 1930, viene ucciso in un agguato. L’Italia commemora il maestro martire. Ma da oltre...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.