Perché Musk ha scelto Berlino per parcheggiare Tesla in Europa

3

14/11/2019

Milano. Europa aspettami che arrivo. Alla vigilia dell’inizio delle prime vendite della auto Tesla prodotte in Cina, Elon Musk è calato in Germania, con un’accoglienza trionfale annunciando che la giga-factory di Tesla, la prima del Vecchio continente sorgerà alla periferia di Berlino, benedetta dai contributi di stato e dell’Unione europea ma anche dal supporto, all’apparenza assai meno scontato, dei principali concorrenti a partire dal gruppo Volkswagen che è appena entrata nel settore dell’elettrica di lusso, dominato dai modelli di Musk,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.