Così mentre Conte fa “brain storming”, l’Ilva si sta spegnendo

Alberto Brambilla

Reporter:

Alberto Brambilla

3

14/11/2019

Roma. Sono passate più di 120 ore da quando il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha detto, giovedì scorso, di prendersi 48 ore per cercare una soluzione per l’Ilva in seguito al disimpegno di ArcelorMittal. Purtroppo il governo sta perdendo ulteriormente tempo. Conte non riesce a convincere il M5s a ripristinare le tutele legali per la multinazionale dell’acciaio, dopo che il Parlamento le ha eliminate in ottobre dando alla società un solido appiglio legale per recedere dal contratto di affitto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.