Missili da Gaza, boicottaggio da Bruxelles. Israele nel mirino

Mentre il Jihad islamico filoiraniano bombardava le sue città, lo stato ebraico veniva marchiato dalla corte Ue

Giulio Meotti

Reporter:

Giulio Meotti

4

13/11/2019

Roma. Accusando apertamente l’Iran per i missili lanciati dalla Striscia di Gaza, ieri il ministero degli Esteri israeliano ha twittato una mappa delle aree più colpite dai razzi palestinesi, spiegando che “un milione di civili israeliani sono costretti nei rifugi”. Ieri mattina, l’esercito israeliano ha eliminato in un palazzo nel quartiere Shejaeya di Gaza il comandante del Jihad islamico Abu al Atta, responsabile fra l’altro, su ordine di Teheran, delle più recenti raffiche di lanci di razzi e missili contro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.