Le parole di Scarantino meriterebbero più attenzione dei silenzi del Cav.

8

12/11/2019

Roma. C’è voluta la presenza dell’ex premier Silvio Berlusconi, citato come testimone dalla difesa di Marcello Dell’Utri, per spingere i giornalisti a riempire di nuovo l’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo, dove si sta celebrando il processo di appello sulla cosiddetta trattativa stato-mafia. Chi sperava in colpi di scena, però, è rimasto deluso. Come era prevedibile Berlusconi ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere. Ciò che è certo è che il rifiuto del Cav. (che ha anche...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.