Mustier senza confine

8

08/11/2019

Milano. “Avevamo proposto un patto forte per proteggere Piazzetta Cuccia e le sue controllate ma la nostra proposta è stata respinta”, spiega Jean-Pierre Mustier agli analisti la ragione di una separazione, quella con Mediobanca, una liaison storica per Unicredit declassata, dopo 73 anni, a “partecipazione non strategica” con una punta di fastidio. Lasciamoci così, insomma, con qualche rancore. Ma senza far drammi: Alberto Nagel, ad di Mediobanca, si libera del banchiere francese e della sua mascotte (un alce di peluche),...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.