Il fascismo e la pigrizia

Salvatore Merlo

Reporter:

Salvatore Merlo

1

08/11/2019

Roma. Poiché ormai la parola “fascisti” viene maneggiata dalla sinistra e dai suoi giornali con spontaneità d’ariete (una spontaneità che a volte però trascina costoro in situazioni scabrose, ridicole o impensabili), ecco che mercoledì l’incendio criminale della libreria “Pecora elettrica”, nel quartiere romano di Centocelle, in una strada, via delle Palme, che è territorio di spaccio, un posto in cui i lampioni la notte sono spenti grazie a Virginia Raggi, e in cui da aprile si sono verificati ben tre...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.