Andare oltre Di Maio

Reporter:

Valerio Valentini

1

08/11/2019

Roma. Ormai, non gli stanno dietro neppure i suoi. “Hai visto Lorenzo Fioramonti?”. “Oddio, che ha ricombinato?”, si chiedevano, nel cortile di Montecitorio, martedì, alcuni deputati del M5s. “Ha scritto che non sapeva nulla delle modifiche alla legge di Bilancio che riguardano la scuola. “Così – sbuffava Carlo De Girolamo – facciamo proprio la figura dei peracottari”. Che poi è quel che temono, ormai, anche i tecnici del Miur, che si trovano spesso a dovere interpretare il senso delle dichiarazioni...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.