Gli imperialisti buoni

Giulio Meotti

Reporter:

Giulio Meotti

1

07/11/2019

Roma. Duecento anni fa, un parroco anglicano di nome Thomas Robert Malthus pubblicò anonimo il “Saggio sul principio di popolazione”. Era una visione terrificante. Se non è frenata da qualche ostacolo, la popolazione cresce in progressione geometrica, mentre i mezzi di sussistenza crescono in progressione aritmetica, per cui soltanto facilitando il tasso di mortalità si impedisce alle irruenti forze della demografia di superare le risorse alimentari. Malthus biasimava anche le leggi sull’assistenza sociale perché inducevano i ceti più poveri a...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.