Il rapporto sospeso

Paola Peduzzi

Reporter:

Paola Peduzzi

1

06/11/2019

Milano. Pubblicate quel rapporto, dicono esperti, commentatori, politici, persone informate dei fatti. No, risponde il governo britannico, non ci basta il tempo per verifiche e controlli adeguati: se ne parla dopo le elezioni. Il rapporto in questione è stato redatto dalla commissione Intelligence e Sicurezza del Parlamento inglese, è stato concluso nel marzo scorso, passato al governo il 17 ottobre scorso e ora fermo a Downing Street: parla delle interferenze russe nel referendum del 2016 sulla Brexit e dei rapporti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.