Anniversari

2

01/11/2019

Alle 7.58 di mattina del 20 ottobre 1944 una squadriglia di bombardieri B-24 dell’Aviazione americana partirono dall’aeroporto di Castelluccio, in provincia di Foggia, per colpire gli stabilimenti Breda di Sesto San Giovanni, a nord di Milano. L’operazione bellica (quel giorno furono colpiti anche gli impianti di Alfa Romeo e Isotta Fraschini) ebbe successo. Tranne che per una serie di problemi tecnici, che generarono una catena di errori di cui forse almeno l’ultimo, fatale, evitabile. E invece fu una strage. Uno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.