Il Braghettone all’Unesco e il ridicolo della cultura

1

31/10/2019

P assato alla storia con il nomignolo insultante di Braghettone, per aver coperto con foglie e veli le pudenda nei nudi di Michelangelo alla Sistina su ordine di Pio IV, un anno dopo la fine del Concilio di Trento, Daniele da Volterra fu in realtà un buon pittore, non tra gli ultimi del suo tempo. Ed era a suo modo uno spirito libero, tempi permettendo. Perché di Michelangelo era discepolo ammirato e col suo infamante sacrificio d’artista evitò che il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.