“Metodo Zinga”

Salvatore Merlo

Reporter:

Salvatore Merlo

1

30/10/2019

Roma. Poiché non esercita la leadership “galleggiando”, ma “aleggiando”, come dicono persino i suoi amici, ecco che dopo la scissione renziana Nicola Zingaretti aveva proposto una specie di congresso al suo Pd agitato e tormentato anche dalla convivenza con i grillini. Una mossa aleggiante, appunto. Non proprio un congresso infatti, ma un “percorso congressuale”, diceva Zingaretti, un po’ carne un po’ pesce, in pratica una “cosa” per far decantare, sopire, sfogare i malesseri senza, tuttavia, nessuna reale conseguenza. Solo che,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.