Italia Ilva

1

25/10/2019

Roma. Tutta l’insofferenza della pattuglia di Italia viva per l’ennesima bizza grillina, quella sulla chiusura dell’Ilva, sta in un messaggio che a metà mattinata Matteo Renzi si vede recapitare da una sua deputata: “So che sul tema abbiamo tenuto finora una linea moderata, ma forse dovremmo cambiarla”. Al che l’ex premier si stringe nelle spalle, costretto com’è a mordere il freno, e ricorda che “non possiamo aprire troppi fronti contemporaneamente, per ora”. Ma certo, l’intervista rilasciata al Foglio da Mario...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.