Gli estremisti italiani possono darsi una ripulita solo scommettendo su Draghi come prossimo presidente della Repubblica

1

25/10/2019

N el corso del suo ultimo consiglio direttivo da presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, con un sospiro a metà tra il sollievo e la goduria pura, ha affermato che l’Europa non se la passa poi così male e che per quanto riguarda la moneta unica le cose, oggi, non potrebbero andare meglio: “La popolarità dell’euro”, ha detto Draghi, “non è mai stata così alta e anche in Italia hanno tutti chiaro e ben fissato che l’euro è irreversibile”....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.