Assalto alla sinagoga

Dopo Halle, la marcia nera contro un centro ebraico arriva a Budapest

3

25/10/2019

Nel centro della capitale ungherese, cinquanta neonazisti in uniforme nera e stivali da campo hanno marciato verso il centro culturale Aurora della comunità ebraica. Le scene che si sono viste a Budapest sono orrende, specie perché arrivano ad appena due settimane dall’attacco alla sinagoga di Halle, in Germania, dove un neonazista ha ucciso due persone per strada dopo aver tentato di sfondare le porte del centro ebraico durante lo Yom Kippur. Sarebbe stato un massacro. A Budapest, i corvi neri...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.