Ah, le grandi opere!

7

24/10/2019

Roma. Con Toninelli, Virginia Raggi andava davvero d’accordo. Di tutti i ministri del M5s del Conte 1 “Danilo” era senz’altro il suo preferito. Meno super partes, più militante, dell’ostile generale Sergio Costa che spesso ha sbugiardato le più assurde teorie dei grillini capitolini sui rifiuti. E a parole, ma anche con fondi stanziati, Toninelli aveva dimostrato la sua amicizia. Ma il sistema di trasporto pubblico romano è troppo malandato per fare gli schizzinosi. E così, anche adesso che Toninelli non...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.