In Canada vince Trudeau, ma gli serve un alleato. Tre ipotesi e il sollievo (liberale)

La mappa elettorale

Paola Peduzzi

Reporter:

Paola Peduzzi

1

23/10/2019

Milano. Justin Trudeau ha vinto il secondo mandato alle elezioni canadesi di lunedì: il premier ha respinto l’offensiva dei conservatori. La notizia, nella notte elettorale, è stata accolta più con sollievo che con entusiasmo, raccontano le cronache: la paura è passata, la magia del 2015 non è stata recuperata, la maggioranza in Parlamento per il Partito liberale non c’è più, il premier dovrà trovare un alleato per governare. Il sollievo si è sentito anche in alcune cancellerie occidentali (non in...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.