Roma, scioperi e autogol

1

22/10/2019

L’ unica cosa che non si capisce – dev’essere una regola più assurda e truffalda di quelle della Brexit, che ormai è tutto un voti, rivoti e non voti – è come abbiano fatto a fare il secondo gol, se gli avversari la palla non la volevano toccare manco dopo la rete subita: perché erano in sciopero. Non capirebbe manco BoJo. Tutto il resto è già nella storia del calcio, dello sciopero e del crumiraggio. In Messico, i calciatori del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.