Perché la proposta “rivoluzione verde” non è un pasto gratis

Dagli Stati Uniti all’Europa si discute di carbon tax. E’ opportuno aumentare il costo dell’energia per gli elettori?

3

16/10/2019

P iù si entra nel merito di quel che bisognerebbe fare per fronteggiare la questione climatica, delle politiche climatiche, più emerge una dirimente e ineludibile condizione: il loro costo. Da un lato, le immani risorse che bisognerebbe impiegare sottraendole ad altri fini, e, dall’altro, l’aumento dei prezzi dell’energia. E qui sorge un problema: gli effetti fortemente distributivi delle politiche climatiche, i cui costi si sono scaricati soprattutto sulle classi a reddito medio-basso (pagando, per esempio, i pannelli fotovoltaici alle famiglie...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.