Nobel dello sbadiglio

Reporter:

Mariarosa Mancuso

1

11/10/2019

U na vigilia trascorsa cercando di impratichirsi con la cinese Can Xue, il keniota Ngugiĩ wa Thiong’o, Maryse Condé che viene dall’isola di Guadalupe, il coreano Ko Un. I giurati del Nobel avevano promesso meno Europa, e ovviamente più donne (c’erano le molestie da risarcire). Il premio l’anno scorso non è stato assegnato, e ora sono in due a entrare nell’albo d’oro, per sempre orfano di Philip Roth (sul generoso assegno sorvoliamo, ormai è tornata a girare la frase: “Sterco...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.