Matricole in fila

2

09/10/2019

G li ultimi fuochi d’artificio, per ora, li ha garantiti l’esordio pirotecnico di Cyberoo, la matricola emiliana della cyber security forte delle soluzioni messe a punto nel polo di ricerca di Kiev. “In Ucraina ci sono le università di riferimento – spiega il cofondatore e presidente Fabio Leonardo – E il cirillico, assieme al cinese, è una delle lingue del cyber crime”. Al suo debutto all’Aim, il listino di Borsa italiana per le piccole e medie imprese, ha messo a...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.