Gli ex margheritini hanno un piano per governare il Pd di Zingaretti

4

08/10/2019

Nicola Zingaretti ieri ha dovuto rettificare l’uscita di Andrea Orlando contro Matteo Renzi. Il vicesegretario unico aveva messo sullo stesso piano il Papete e a Leopolda. In sostanza per lui lo stabilimento balneare di Milano Marittima da cui Matteo Salvini lanciava i proclami alla nazione tra un mojito e l’esibizione di una cubista e la convention che da dieci anni Renzi tiene in quel di Firenze pari sono. Il segretario si è reso conto della gaffe e ha voluto precisare...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.