Sovranisti, non combinerete mai nulla

Giuliano Ferrara

Reporter:

Giuliano Ferrara

1

02/10/2019

Q uesto discorso ha qualcosa di stravagante, di ambiguo, di esibizionista. E sa di una sottile riproposizione del cliché ideologico sulla fine della storia. Raphaël Enthoven è un quarantenne di buona famiglia e di buoni studi e di buona carriera tra insegnamento della filosofia, attivismo pubblicistico e letterario, vita privata ad alta gradazione pubblica. L’endogamia è la sua cifra di riferimento: figlio di Jean-Paul, letterato come lui eccezionalmente bello e dandysticamente superdotato, Raphaël ha ereditato dal padre, in successione, un...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.