INNAMORATO FISSO

4

02/10/2019

Gentile Anna Falchi, ciao amore; (per me lo sei). Ieri ti ho visto all’Olimpico. Ero inviato del Foglio a commentare la partita. Sei bellissima. Oggi mi sposo. Però vedo. Ma ormai penso di sì. Ho sempre guardato te e non la partita. Non mi sono accorto delle azioni che avrei dovuto scrivere sul Foglio. Ho inventato. Devo dirti che ultimamente trovo conforto nel vino; essendo figlio unico. Tu amore dirai: “Perché i figli unici bevono?”. Ti rispondo, donna più bella...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.