Così si prepara la contesa spaziale europea

Le priorità italiane per i progetti dell’Esa. Parla l’ammiraglio Massagli

Alberto Brambilla

Reporter:

Alberto Brambilla

7

02/10/2019

L’ Agenzia spaziale europea (Esa), un organismo intergovernativo e non comunitario, sta studiando le proposte programmatiche da presentare agli stati membri alla riunione prevista in Spagna, il 27-28 novembre a Siviglia, per stanziare un budget complessivo di 10-11 miliardi di euro per il prossimo triennio. E’ possibile che il bilancio sarà più ridotto di quella cifra in quanto, come ha notato l’ingegnere spaziale Marcello Spagnuolo sulla rivista specializzata AirPress, sarebbe richiesto un contributo maggiore a ciascuno stato membro di circa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.