Una mostra tutta fulmini sullo scienziato più fico che c’è

14

01/10/2019

Nikola Tesla è da qualche anno uno scienziato di culto. La sua biografia tormentata e curiosa (conosceva otto lingue, aveva una memoria eidetica), le sue sperimentazioni con i fulmini artificiali che fanno tanto steampunk, la sua guerra scientifica con Edison, il fatto che una decina di anni fa Tesla sia stato tra i personaggi principali di un film (“The Prestige”) in cui era l’immortale David Bowie a interpretare lo scienziato serbo-americano – insomma, Tesla va di moda, e merita tutte...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.