L’autobiografia di snowden ha un problema: è poco scottante

14

01/10/2019

L’autobiografia di Edward Snowden, il whistleblower della Nsa, è finita su tutti i giornali non tanto per il suo contenuto ma perché, in concomitanza con la sua pubblicazione a settembre, l’Amministrazione Trump ha citato Snowden in giudizio. La Casa Bianca non vuole ritirare il libro dal mercato: “Permanent Record”, così si chiama il saggio, è probabilmente il documento meno scottante mai rilasciato da Snowden. Vuole però sequestrarne i profitti perché Snowden, quando lavorava per la Nsa, aveva firmato un contratto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.