Cinque stelle biodegradabili

Le idee del M5s sono pessime, ma si decompongono presto. Il caso Bastioli

3

25/09/2019

Nei giorni scorsi la Stampa ha pubblicato un’analisi della green economy che, con molti dati e zero retorica, vale più di dieci convegni e di un paio di assemblee delle Nazioni Unite. La firma Catia Bastioli, amministratore delegato di Novamont, azienda italiana leader nelle plastiche biodegradabili con sede a Novara, stabilimento a Terni e centro ricerche a Caserta, un esempio di eccellenza che già smentisce luoghi comuni del piagnonismo geografico. Bastioli è anche, su nomina del governo Renzi, presidente di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.