Togliere la difesa dell’ambiente dalle mani degli ambientalisti

1

24/09/2019

C i sono molte buone ragioni per criticare la teologia apocalittica scelta dai follower di Greta Thunberg per ragionare attorno al futuro dell’ambiente con l’idea di colpevolizzare la società occidentale ritenendola la causa principale dei fenomeni legati al riscaldamento climatico. Ma se c’è invece una buona ragione per ringraziare l’attivista svedese quella ragione va ricercata nella capacità avuta da Greta nel costringerci involontariamente a rispondere a una domanda a cui prima o poi anche i sostenitori di Greta dovrebbero rispondere:...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.