L’Emmy a una ragazza “sporcacciona e incasinata” (ciao ciao #MeToo)

Reporter:

Mariarosa Mancuso

2

24/09/2019

G ame of Thrones” poteva portare a casa qualche premio Emmy in meno. Altri 12 quest’anno (ormai non sanno più che farne), per un’ultima stagione non esaltante. Ancora offende la scena quasi buia: lo schermo piccolo non è spettacolare quanto il grande, i direttori della fotografia vogliosi di esibire le loro doti artistiche dovrebbero restare fedeli al cinema e ai registi naturalisti come Terrence Malick. Purtroppo il successo genera successo, e i premi generano premi. Nessuno sa fermarsi, né le...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.