Come un cristiano in Burkina Faso

E’ in corso una pulizia religiosa che ricorda quella che avvenne a Mosul

3

24/09/2019

Nel silenzio generale, in alcune aree del Burkina Faso sta avvenendo quanto accaduto nel nord dell’Iraq nel 2014”, dice il direttore in Italia di Aiuto alla chiesa che soffre, Alessandro Monteduro. Nello stato africano è in corso una pulizia religiosa che ricorda quella che sfollò i “nazareni” da Mosul. Solo dai villaggi di Hitté e Rounga, assaltati dai fondamentalisti islamici pochi giorni fa, sono scappati duemila cristiani per rifugiarsi in una scuola della vicina Titao, dove, come rivela il Catholic...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.