Le scelte di Ursula

Reporter:

David Carretta

1

20/09/2019

Bruxelles. Con la pubblicazione ieri del calendario ufficiale delle audizioni dei membri designati della Commissione di Ursula von der Leyen, al Parlamento europeo inizia un vecchio gioco: il tiro al commissario. Ma questa volta, se non sarà tenuto sotto controllo, rischia di trasformarsi in un boomerang per le forze europeiste. Il gioco funziona più o meno così: ciascun grande gruppo politico prende in ostaggio alcuni commissari degli altri, tenendoli come moneta di scambio per liberare i propri. Ogni scusa è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.