L’invisibile Hulk e i fischi a Boris al suo incontro con gli europei

Reporter:

David Carretta

3

17/09/2019

Bruxelles. L’Incredibile Hulk si è trasformato nell’Uomo Invisibile ieri di fronte a uno sparuto gruppo di manifestanti che, a Lussemburgo, protestava contro Boris Johnson. Il primo ministro britannico ha deciso di annullare la conferenza stampa con il suo omologo lussemburghese, Xavier Bettel, dopo quella che doveva essere la giornata della svolta nei negoziati con l’Unione europea sulla Brexit. “L’Europa non perde mai la pazienza”, aveva detto il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, prima di incamminarsi con Johnson verso un ristorante...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.