I flop del sovranismo. Lezioni dall’Argentina

Buenos Aires di nuovo in difficoltà nel ripagare il proprio debito. Il programma di modernizzazione del governo Macri è fallito, ma non per eccesso di austerità. La prospettiva di un ritorno al potere dei peronisti ha scatenato l’ultima crisi

4

16/09/2019

Per l’ottava volta dal dopoguerra, la seconda da inizio secolo, l’Argentina si trova in difficoltà nel ripagare il proprio debito. A certificarlo è il recente declassamento dei titoli argentini da parte delle agenzie di rating Fitch e Standard&Poor’s avvenuto il 30 agosto. La causa è stato l’annuncio del governo argentino del 28 agosto con cui veniva comunicato l’allungamento delle scadenze di alcuni titoli a breve, per un valore di 7 miliardi di dollari (azione che per S&P rappresenta un default)...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.