“Marine non basta contro Macron”. Lo strappo della destra francese

L’organizzatore della convention della nipotina Marion ci spiega il fallimento dei gollisti e dei lepenisti. Un nuovo progetto

Reporter:

Mauro Zanon

5

11/09/2019

Parigi. “L’idea di questa convention nasce dalla constatazione di un doppio fallimento: quello di François-Xavier Bellamy, che non è riuscito a ricostruire i Républicains (Lr) e a trovare una nuova base elettorale, nonostante il suo tentativo di spostare più a destra il baricentro del partito, e quello del Rassemblement national (Rn) di Marine Le Pen, uscito sconfitto alle ultime presidenziali”. Jacques de Guillebon, direttore dell’Incorrect, il mensile nato nel 2017 per riunire le firme più brillanti delle jeunesse conservatrice parigina...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.