cerca

Trenta secondi posson bastare. Quello che Conte non ha detto sulla giustizia

9 Settembre 2019 alle 23:09

Roma. Trenta secondi. E’ il tempo che il premier Giuseppe Conte ha dedicato alla riforma della giustizia durante il suo discorso programmatico di un’ora e venticinque minuti pronunciato lunedì alla Camera. Trenta secondi in cui Conte si è limitato a leggere lo scarno rigo e mezzo dedicato alla giustizia contenuto nella bozza del programma di governo M5s-Pd, sottolineando la necessità di “una riforma della giustizia civile, penale e tributaria, anche attraverso una drastica riduzione dei tempi, e una riforma del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

7

10/09/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi