Il maschio è morto e anche il padre non sta tanto bene. E’ “la fine del dominio maschile” secondo Marcel Gauchet

Giulio Meotti

Reporter:

Giulio Meotti

1

10/09/2019

Roma. “L’avvenimento non è di poco conto… stiamo assistendo alla fine del dominio maschile”. Storico della democrazia moderna e docente all’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi, Marcel Gauchet apre così il suo libro “La fine del dominio maschile” uscito in Francia per la rivista Débat (Gallimard) e in Italia in questi giorni per Vita e pensiero. Non è un’ode al machismo, ma l’analisi della fine del maschio che, secondo Gauchet, passa dall’esautorazione delle due strutture di base...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.