IO E MIO PADRE

3

09/09/2019

Ho iniziato a non sopportare più mio padre quando ho capito di essere, accidenti agli dèi, come lui. Tutto è accaduto per gradi, come è ovvio che sia e come succede tanto spesso nei rapporti tra le persone. Ancora di più tra familiari, ancora di più tra padri e figli. Non so se ho capito molto di quello che partecipa a deteriorare un rapporto così imprescindibile, sacro. Certo, ci sono i cosiddetti fatti concreti, ma ho il sospetto siano soltanto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.