TREGUA DOPO LA TEMPESTA

Quattro professori dell’Istituto Giovanni Paolo II scrivono al Gran cancelliere Paglia e al preside Sequeri: “La libertà di cattedra è stata ferita, ma ripartiamo”

8

05/09/2019

Roma, 27 Agosto 2019 Eccellenza Reverendissima, Gentile Preside, Vi scriviamo con preoccupazione dopo gli eventi avvenuti al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, dove da anni insegniamo come professori stabili. Il motu proprio di Papa Francesco Summa familiae cura è stato ricevuto lealmente da tutta la comunità del nostro Istituto fin dalla sua pubblicazione. La ricezione è avvenuta con speranza anche grazie alle parole che voi, come Gran Cancelliere e Preside dell’Istituto, ci avete rivolto. In una comunicazione pubblica all’intera comunità...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.