cerca

“Get Ready for Brexit” sembra già uno slogan elettorale, ma svela sacrifici indicibili

3 Settembre 2019 alle 23:09

Caratteri rosa e blu su sfondo bianco, un piano mediatico aggressivo e dettagli rivelatori. I calcoli (anche con Farage) per l’eventuale voto

Roma. La campagna mediatica “Get Ready for Brexit” inaugurata dal governo britannico a inizio settimana è stata un’anteprima della strategia dei conservatori in vista delle eventuali elezioni, in cui rinnoveranno la promessa di uscire dall’Ue il 31 ottobre a ogni costo. Nelle strade di Londra sono comparsi i primi manifesti pubblicitari con lo slogan a caratteri rosa e blu su uno sfondo bianco, e in alto a destra la data di uscita, il 31 ottobre 2019. L’operazione architettata da Dominic...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

5

04/09/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi