Perché Trump sta trattando i consumatori americani come un “misirizzi”

6

03/09/2019

Roma. L’ultima serie di dazi dell’Amministrazione Trump sulle importazioni cinesi è entrata in vigore domenica scorsa, aumentando potenzialmente i prezzi pagati dagli americani per scarpe, articoli sportivi e altri beni di consumo. Le tariffe del 15 per cento si applicano a circa 112 miliardi di dollari di importazioni cinesi. In altre parole, oltre i due terzi dei beni di consumo importati dagli Stati Uniti dalla Cina sono ora soggetti a imposte più alte di prima. L’Amministrazione aveva evitato di colpire...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.