La diseducazione sentimentale nella società fatherless

Un libro che inchioda la postmodernità abbracciandone i limiti. Stralci come se fossero aforismi

7

03/09/2019

“Tutta la mia formazione è stata dedicata al mio essere libero e allo scegliere consapevolmente come condurre la mia vita. Ero un bambino senza padre. E nella mia assenza di paternità ho trasformato la mia timidezza in furbizia. Ho imparato a riverire le persone e a ottenere dal mondo ciò che volevo, senza dare nulla in cambio”. . “Mi hanno insegnato a essere veloce, e furbo. Non posato e saggio. Ad essere vendibile, non indigesto. Mi hanno insegnato ad andare...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.