Quella strana alleanza tra liberal e dittatori per reprimere la libertà di espressione

I processi su Twitter, le campagne universitarie e le censure dei regimi del Terzo mondo sono motivate dallo stesso odio verso chi la pensa diversamente Scrive l’Economist (17/8)

6

02/09/2019

Lo scorso 22 giugno c’è stato un tentato colpo di stato in Etiopia. Il capo dell’esercito e il presidente dell’Amhara, una delle nove regioni, sono stati entrambi assassinati”, scrive l’Economist. “I cittadini volevano capire cosa stesse succedendo, ma il governo ha chiuso Internet. A mezzanotte il 98 per cento degli etiopi non avevano accesso alla rete. ‘I cittadini ricevevano delle notizie false ed erano confusi su ciò che stava accadendo… a un certo punto non era disponibile alcuna informazione’ spiega...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.