Fare i conti con Maduro

4

30/08/2019

Roma. “No, sul Venezuela non torniamo indietro: avevamo ragione noi”. Pino Cabras è appena uscito dalla riunione in cui i responsabili grillini delle varie commissioni stanno stilando il programma per il nuovo governo, e comunica le sue certezze. “Quello che sta avvenendo ci dimostra che la nostra prudenza era più che doverosa. Le forzature di Juan Guaidó si stanno ormai rivelando palesi”, dice il deputato del M5s, quasi ignorando che Giuseppe Conte, nel frattempo, va ribadendo dal Quirinale l’ancoraggio euroatlantico...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.