cerca

L’impaziente inglese

28 Agosto 2019 alle 23:10

Bruxelles. Boris Johnson si è lanciato nella scommessa più sfacciata e rischiosa a cui si è assistito finora nella pazza storia della Brexit anche a costo di provocare una crisi costituzionale. Il primo ministro britannico ieri ha annunciato la chiusura della sessione del Parlamento nella seconda settimana di settembre e il discorso della Regina per il 14 ottobre. Tradotto: Johnson ha deciso la sospensione della Camera dei Comuni per cinque settimane, durante le quali sarà impossibile per la coalizione anti-Brexit...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

29/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi