Il “plastic free” è un’utopia ingenua, ma c’è un’alternativa più sostenibile

Eugenio Cau

Reporter:

Eugenio Cau

2

29/08/2019

Milano. “Plastic free” è uno dei termini chiave del 2019. Lo pronunciano i politici e lo pronunciano gli influencer. Se ne parla quando appaiono sui media le foto tragiche degli animali marini messi in pericolo dai rifiuti in plastica, o quelle delle isole di bottigliette e altra spazzatura che galleggiano negli oceani, inquinando e deturpando. A Milano, nel cortile del Castello Sforzesco, il comune ha piantato cartelli illustrativi (sembrano di plastica, speriamo riciclata) che illustrano i vantaggi di un mondo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.