C’è un triangolo tra Conte, Colle e il Pd per mettere il M5s nelle mani del tonno

Verso un unico vicepremier

Reporter:

Valerio Valentini

1

29/08/2019

Roma. Col tono divertito di chi sa di toccare una dolente nota, nell’assemblea dei parlamentari grillini di giovedì scorso che ha avviato la trattativa col Pd, Federico D’Incà è tornato sulla metafora del tonno. “La scatoletta che volevamo aprire è quella in cui ora siamo dentro, e dobbiamo prenderne atto. Siamo il tonno”, ha scherzato, ma fino a un certo punto, il questore della Camera, uno dei pontieri più operosi, nel tessere la tela della maggioranza giallorosso. “Salvini aveva preparato...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.