cerca

La Georgia vuole così tanto diventare europea che si applica da sola le leggi Ue

27 Agosto 2019 alle 23:09

Roma. Seduta di fronte a una platea europea a Vilnius, Salome Zurabishvili, presidente della Georgia, ha detto che si può essere europei, comportarsi da europei, seguire le leggi dettate dall’Unione europea senza farne parte e ha aggiunto che questa è la strada che lei e il suo paese intendono percorrere. L’Unione europea, per il momento, ha interrotto il suo allargamento, “è più concentrata sui problemi interni”, e quindi, se si è intenzionati a sentirsi più vicini a Bruxelles, senza farne...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

28/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi