La grande guerra alla presunzione d’innocenza I giuristi americani discutono se spostare l’onere della prova all’imputato, capitalizzando gli istinti accusatori che legano le università e il MeToo

7

27/08/2019

Una decina di giorni fa l’American Bar Association (Aba), la più importante associazione americana di avvocati e giuristi, ha bocciato una proposta di riforma dell’orientamento dell’ente sul tema del “consenso affermativo”, il principio per cui il consenso a un rapporto sessuale deve essere positivamente affermato da tutti i partecipanti all’atto, confermando senza equivoci e a ogni stadio della vicenda il permesso di passare dal bacio ai preliminari, dai preliminari al dunque. Considerando anche tutti i complicati stadi intermedi che si...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.